tecnica wire ciondolo

Tecnica Wire Ciondolo Ojo De Dios

Tecnica Wire Ciondolo Ojo De Dios

L’ojo de Dios o occhio di Dio è un amuleto religioso che in Messico viene regalato ai bambini come simbolo di protezione. La versione classica consiste in due legnetti incrociati sui quali viene tessuto un filo di lana a colori alterni. In alcune tradizioni messicane è il padre a preparare il primo giro di tessitura per il bambino appena nato e ne aggiunge uno uno ogni anno fino al quinto anno di età. E’ molto diffuso tra gli Huicholì, secondo la cui tradizione le bacchette sono magiche e costituiscono la preghiera per attirare l’attenzione del Dio Kauyumali a cui si chiederà protezione.
Io sono venuta a conoscenza di questo elemento decorativo / amuleto attraverso un video di Fantasvale che anni fa si trovava in Messico e ha fatto un tutorial della versione tradizionale .
La tipologia di questo amuleto ricorda la costruzione del mandala quadrato, il quadrato trova la perfezione nell’uguaglianza dei sue lati e nel fatto che il cerchio inscritto in un quadrato tocca tutti e quattro i lati simboleggiando l’unione tra divino e terreno.
E’ stato adottato anche in culture differenti sempre a simboleggiare il contatto con il divino e in alcuni casi viene realizzato anche con più punte.
Fin da quando ho visto Valentina realizzare il suo con il filo di lana ho pesato che sarebbe stato interessante realizzarlo con il filo metallico, ne ho visti anche alcuni in rete, ma ho voluto creare la mia personale interpretazione….  a colori 🙂

Se ti è piaciuto il mio tutorial per favore condividi questo articolo sui social, e se vuoi lasciami un commento su youtube. Grazie.

Se vuoi un ciondolo simile a questi non esitare a contattarmi!

Se ti piace imparare a realizzare gioielli con la tecnica wire wrapping ti invito a guardare la pagina in cui ho raccolto tutte le mie creazioni e quella in cui ci sono tutti i miei tutorial e ti ricordo che periodicamente tengo anche dei corsi su questa tecnica.