• No products in the cart.
Cart Total:0,00 

SOUTACHE | EMBROIDERY|CREAZIONI E TUTORIAL update | 6/2014

Negli ultimi mesi sto lavorando a creazioni soutache ed embroidery sempre più … personali , molto è dovuto all’utilizzo dei cabochon creati da me, che sono difficilmente riproducibili in alcuni casi, per me stessa per prima. Poi il soutache e il ricamo con la seta dipinta a mano mi affascinano sempre di più e posso dire che finalmente trovo in queste composizioni una degna collocazione per i miei componenti in pasta polimerica.
Prima di tutto vi mostro una collana soutache in cui ho incastonato i cabochon fatti con la murrina shiva shell
 shivasoutache2 shivasoutache1 shivasoutacheio
Poi vi mostro una collana realizzata diversi mesi fa, a novembre, che ho creato per me in occasione di una cerimonia
cresima2 cresima3
Ho creato ancora un altro gioiello in soutache seguendo un tutorial del libro di Anneta Valious
 bracciale soutache opalesoutache2 opalesoutache1
in questo bracciale ho incastonato un cabochon creato da me con la tecnica del falso opale, con lo stesso tipo di cabochon ho creato anche un altro bracciale con la tecnica embroidery
 braccialearancio1
braccialearancio6 braccialearancio4
Ed infine ho realizzato un bracciale in embroidery con la seta tinta a mano e il cabochon a forma di volto di gatto
gattonero1 gattonero2 gattonero3 gattonero4
In questo video potrete vedere in versione “tridimensionale” tutte queste creazioni (e quelle del post precedente in pasta polimerica) e parlo un po’ più nel dettaglio di come le ho realizzate 🙂 buona visione!


Diversi mesi fa ho iniziato a lavorare a questa idea, dei braccialetti corsetto, perché mi sono imbattuta su etsy in alcuni bracciali in pizzo allacciati a corsetto, non ho salvato il riferimento, ma erano molto diversi proprio per via dei pizzi utilizzati. Io come al solito prima di partire con l’acquisto compulsivo di nuovo materiale (perché già ne ho tanto) ho provato a realizzare qualcosa con i pizzi che avevo. In realtà li tenevo da parte per qualche progetto scrapbooking, magari un po’ stile shabby chic… e invece li ho destinati alla realizzazione di questi braccialetti molto molto romantici… ma che sarebbero davvero belli anche in versione gothic sul nero (a cui sto già lavorando).

C’è da dire che non sono una sarta e non ho mai imparato a cucire,ma questo non ha frenato la mia creatività ed  ho cercato di dare forma alla mia idea mettendo in pratica la tecnica bead embroidery, sfruttando cabochon, perline, piattine, bottoni, filigrane e tutto quanto si potesse intonare allo stile di questi bracciali, ed ho voluto condividerlo con voi attraverso un breve tutorial, buona visione! Several months ago I started working on this idea, corset bracelets,  because I came across on etsy in something similar, I did not save the reference, but they were very different just because of the lace used. I, as usual, before leaving with compulsive buying of new material (because I have so much already) I tried to make something with lace that I had. In fact I kept them aside for a few scrapbooking project, maybe a little shabby chic style … instead I’ve used for the production of these very very romantic bracelets … but that would be really cool also in the gothic black (which I’m already working ). It must be said that I am not a modiste, and I never learned to sew, but that did not stop my creativity and I tried to give shape at my ideas putting into practice the bead embroidery technique, making cabochons, beads, straps, buttons, filigree and everything you could join the style of these bracelets, and I wanted to share it with you through a short tutorial, enjoy!

 corsetto3 corsetto2 corsetto1 corsetto10 corsetto8 corsetto6 corsetto7