Palline Gomma Crepla | Fommy

Palline Gomma Crepla

Lo scorso Natale mi sono divertita con la gomma crepla!!

Per la prima volta la ho utilizzata su superfici tridimensionali ed ho provato a utilizzarla scaldata per i fiori e le foglie, è veramente facile ed immediato e ho voluto condividerlo con voi per invitarvi a provare!!!

Munitevi di gomma crepla colorata, ma anche con fantasie stampate o glitterata se la trovate, palline di polistirolo, forbici, colla a caldo, nastri e fantasia! In commercio si trova anche come Fommy , Foam , Moosgummi o Gomma Eva , è molto utilizzata anche per creare pupazzi, le spagnole in questo campo sono bravissime, cercate in rete “fofuchas goma eva” e vedrete quante belle bamboline ci sono!!!

La Gomma Crepla è un materiale riciclato e atossico, è molto malleabile e può essere dipinta, modellata, incollata, lavata e cucita. E’ ideale per utilizzi con bambini, perché è morbida e facile da tagliare, perfetta anche per realizzare piccoli dettagli. E’ termoformabile: se riscaldata con una fonte di calore (soffiatore d’aria calda – embosser) oppure con il ferro da stiro può’ essere facilmente modellata con le mani o con supporti appositi.

Io ne propongo un uso molto semplice, per le decorazioni di Natale, poi se l’argomento vi conquista potrete passare dalle palline gomma crepla alle bambole, aggiungendo i dettagli e il corpo, disegnando i volti, ma la tecnica di base è davvero simile a quella per realizzare queste palline.

Se ti è piaciuto il mio tutorial, puoi trovarne tanti altri qui, e non dimenticare di iscriverti al mio canale youtube.

palline gomma crepla