Incastonare un cabochon in un anello con la tecnica Wire Wrapping

 Incastonare un cabochon in un anello wire | Wire wrapping Cabochon Ring Tutorial

Un tutorial basilare per incastonare un cabochon e farne un anello con la tecnica wire wrapping!

La soluzione ottimale la otterrete utilizzando i fili che ho utilizzato nel tutorial, ovvero a sezione quadrata e semicircolare, ma potete provare anche con i fili a sezione tonda se non avete quelli specifici.

I fili a sezione quadrata sono più facili da utilizzare nelle lavorazioni come questa in cui sono affiancati in un “bundle” ovvero in un pacchetto, e la parte piatta del filo semicircolare serve proprio per tenerli ben affiancati ed allineati tra loro.

Questi fili sono in rame o in ottone placcato argento, con trattamento non-tarnish ovvero che non annerisce nel corso del tempo. Un dettaglio in più è dato dal filo quadrato trecciato che presenta una sorta di motivo a spirale che lo rende ancora più particolare, ma non è indispensabile, potrete fare l’anello anche solo con il filo quadrato liscio e quello semicircolare.

Il cabochon che ho utilizzato cambia colore con l’umore, o meglio cambia colore con la temperatura corporea o ambientale, le sue sfumature vanno dall’arancio all’azzurro, passando per il verde ed il viola, è davvero molto particolare.

anelloumore1 anelloumore4

Se ti è piaciuto il mio tutorial per favore condividi questo articolo sui social, e se vuoi lasciami un commento su youtube. Grazie.

Se vuoi un anello come questo non esitare a contattarmi!

Se ti piace imparare a realizzare gioielli con la tecnica wire wrapping ti invito a guardare la pagina in cui ho raccolto tutte le mie creazioni e quella in cui ci sono tutti i miei tutorial e ti ricordo che periodicamente tengo anche dei corsi su questa tecnica.