Come disegnare un Mandala su Pasta Polimerica con la Tecnica di Trasferimento di Immagine

Come disegnare un Mandala su Pasta Polimerica con la Tecnica di Trasferimento di Immagine

Oggi ti mostro come disegnare un Mandala su Pasta Polimerica, attraverso la tecnica del trasferimento di immagine.

Avevo in mente questa idea da tanto tempo, perché è da qualche mese che mi diverto a disegnare Mandala di tanto in tanto (come puoi vedere dal mio profilo Instagram).

I Mandala nella tradizione religiosa buddista e induista sono la rappresentazione simbolica del cosmo e venivano realizzati con intrecci di fili su telaio o con polveri di vario colore sul suolo, o dipinti su stoffa, o affrescati sulle pareti dei templi.

Non sono soltanto una forma d’arte, ma sono usati in numerose tradizioni spirituali, ma soprattutto nell’Induismo e nel Buddismo, per focalizzare l’attenzione, per definire uno spazio sacro e per aiutare la meditazione. Nella tradizione buddista i mandala vengono disegnati con sabbie colorate e poi distrutti, a simboleggiare l’impermanenza del mondo materiale.

Oggi il termine mandala è molto conosciuto anche in Occidente ed è entrato nell’uso comune per indicare motivi geometrici, diagrammi e disegni circolari che rappresentano simbolicamente un microcosmo dell’universo, usati in vari ambiti (dalle pratiche spirituali alla psicologia) per ritrovare calma, equilibrio e pace e, in ultimo, aumentare la consapevolezza di sé.

[fonte]

Ecco quindi per te un tutorial semplicissimo da realizzare in cui vi mostro come disegnarli,  infatti ci sono delle griglie apposite , e poi ti spiego come colorarli e trasferire il disegno su una sfoglia di pasta polimerica (meglio se di colore chiaro).

Non ho ancora deciso cosa ne sarà di questi Mandala polimerici, lo scoprirai se continuerete a seguirmi sui social e nei prossimi video 🙂

Qui puoi trovare tanti altri miei tutorial sulle paste polimeriche, e se vuoi approfondire ancor meglio non dimenticare che tengo spesso dei corsi su questa tecnica.

Ti ricordo anche che puoi acquistare le mie creazioni nello shop, e se ancora non le trovi perché sono tra le più recenti, puoi iscriverti al gruppo Facebook Archidee Shop per avere la possibilità di acquistarle in anteprima.Se invece vuoi delle creazioni personalizzate per te, contattami!

Non dimenticare di condividere il mio articolo sui social se ti è piaciuto questo tutorial!